Cosa sappiamo riguardo la nostra salute?

Siamo in un’era in cui non abbiamo più modo di aver potere sulla nostra salute.

Viviamo in perenne attesa di chi ci deve dire cosa fare, cosa mangiare, cosa dire riguardo alla salute… in perenne paura della malattia, in perenne attesa di una soluzione dall’esterno e in perenne paura che il servizio sanitario sia in grado di aiutarci nel momento del bisogno.

Non è la mancanza di informazioni che limita il nostro accesso alla salute, ma un modo per selezionare le informazioni valide per noi.

Quante volte ti è capitato di trovare diversi metodi, strategie, consigli, suggerimenti diversi per risolvere lo stesso problema?

Quante volte ti è capitato sentire su un metodo pareri discordanti tra persone entusiaste che sembravano miracolati e persone enormemente deluse dal risultato ottenuto?

Quante volte…

Questo ovviamente fa dire che alcuni metodi sono truffa e dei metodi sono spettacolari… e viceversa.

Qual è il vero motivo per cui questo accade?

La risposta risiede in un algoritmo, ovvero un modo di selezionare gli strumenti giusti per noi, che è stato falsato e si fa guidare dalla moda, dalla disperazione del momento, dalla confusione.

Il percorso “La Struttura della Salute” si basa su un algoritmo che fa sì che a guidarci sia il nostro istinto.

Quello stesso istinto che guida gli animali a stare bene nonostante non hanno ospedali o medicine.

Anzi, proprio perché non li hanno, mantengono attivi quei meccanismi che la Natura ha dato sempre in dotazione a ogni animale, compreso il Sapiens che noi invece abbiamo deciso di far arrugginire all’ombra di una razionalità eccessiva e invalidante.

Obiettivo: riprendere possesso dei meccanismi che ci ha dato la Natura in modo automatico e metterli in pratica tutti i giorni.

L’algoritmo su cui si basa questo percorso è una formula ben definita che ci porta costantemente lontano dal baratro della malattia, e al tempo stesso vicino alla presa di coscienza delle potenzialità del nostro corpo e dei processi che esso attiva per mantenerci sani… nonostante una società e un ambiente che ci allontanano costantemente da quella condizione che conosciamo come SALUTE.

I 5 PASSI dell’Algoritmo della Salute

Definizione dei sintomi

Acquisire la capacità di leggere un mondo silenziato di informazioni in grado di guidarci in modo estremamente preciso alla comprensione di ciò che sta accadendo all’interno del nostro corpo.

Scoperta delle cause

Imparare a correlare in modo estremamente fine ciascuna causa, in quale sequenza, a che livello di profondità, e le singole implicazioni delle stesse.

Identificazione degli obiettivi

Non c’è percorso che puoi percorrere senza sapere dove vuoi arrivare. È per questo che in molti si ritrovano impantanati in lagune senza via d’uscita. Con questo passo finalmente usciamo dal loop delle soluzioni senza uscita.

Scelta degli strumenti e strutturazione della strategia

Hai mai pensato che scegliere uno strumento prima di sapere cosa farci è totalmente inutile se non potenzialmente dannoso? Ebbene spesso si parla di strumenti senza aver valutato i primi 3 passi dell’algoritmo e poi ci si ritrova ad avere in mano un pugno di mosche.

Verifica degli effetti

Come sapere che la strada che hai intrapreso è giusta? Ci sono degli strumenti anche per questo: modalità ben precise per vedere e rivedere le proprie strategie senza dover aspettare tempi lunghissimi e trovarsi poi senza energie.

Questi passi sono inseriti in un circolo continuo di valutazione che ci permette, se funziona in modo automatico e senza inceppi, di definire in ogni momento cosa è giusto per noi.

Dicono di questo percorso…

Consiglio a tutti di acquistare questo bellissimo videocorso o di iscriversi alle prossime edizioni. Per me è stato fondamentale, anche se lo devo ancora concludere essendo rimasta un po’ indietro.

Le lezioni si possono rivedere anche in più riprese e ogni volta apprendo sempre nuove nozioni. La dott.ssa Ethel Cogliani è molto empatica, e soprattutto ha il dono della chiarezza nello spiegare concetti scientifici con un linguaggio semplice e alla portata di tutti.

È adatto soprattutto a chi non si accontenta più di ascoltare soltanto il parere dei media o della cosiddetta “scienza ufficiale”, troppo condizionata dall’industria del farmaco (e i risultati li stiamo vedendo in questi ultimi anni).

Non è solo un percorso finalizzato al raggiungimento della perfetta salute fisica, ma anche alla crescita personale, in primis al raggiungimento della capacità di pensare in modo libero sapendo distinguere le informazioni dalle “out formazioni” per poter poi prendere le proprie decisioni riguardo alla salute e non solo, con piena cognizione di causa.

La dottoressa ci accompagna nel percorso guidandoci a diventare i primi ascoltatori e medici di noi stessi, in grado di gestirci a 360° e interpretare al meglio i segnali che il nostro corpo e la nostra mente ci inviano. Impariamo anche a rapportarci in maniera ottimale con l’ambiente e le persone intorno a noi, proprio perché arriviamo ad amarci, ascoltarci e prenderci cura sempre meglio di noi stessi, man mano che procediamo in questo viaggio.

Non importa la nostra età o la nostra condizione di salute, possiamo iniziare da subito a cambiare qualcosa nella nostra vita!

Rossella Raina

Cara Ethel, sto realizzando che da quando ti seguo in maniera sistematica (lettura, studio e lezioni) io sto cambiando. Sta avvenendo in me un cambiamento molto profondo che riguarda la consapevolezza e la fiducia nelle mie potenzialità.

È incredibile… mi trovo a fare cose nuove, una lucida attenzione e finalmente una serenità interiore a lungo cercata, che deriva, credimi, proprio dal fatto di aver trovato finalmente qualcuno che risponde alle mie domande, che chiarisce la nebulosa che riguarda il “come funziono”, ma anche il “chi sono”. Come se definisse la mima identità.

Sei la follia più bella che mi potesse capitare! Sei pazzesca, e io sono commossa e grata. Grata a te perchè finalmente sto cominciando a capire come funzioniamo e grata a me per aver avuto la testardaggine e la voglia di non arrendermi mai.

Sto acquisendo la consapevolezza di come l’atteggiamento “assistenzialistico” così com’è concepito sia assolutamente fallace. E se espando questo concetto riesco a vedere in modo assai lucido i “comportamenti” e la politica di gestione che portano al fallimento della società. Ma mi ci voleva una ragazza incontrata sulla pista da ballo per cominciare a chiudere i cerchi della mia vita mai chiusi?

È incredibile come seguire questo corso mi stia dando risposte e risultati! Finalmente si sta cominciando ad acquietare quel senso di disagio che avevo dentro da non so quanto tempo!

Di giorno in giorno, di settimana in settimana, si aprono finestre, si va componendo un tutto che mi fa sentire molto meglio. Avere gli strumenti per pensare alla salute non mi darà l’eternità, ma cavolo quanto si vive meglio!

Luisa Lenti Rana

Non ho domande, mi sento un pugile suonato… ho una tale quantità di informazioni da elaborare che ho dovuto addirittura smettere di prendere appunti per concentrarmi su quello che stavi dicendo. Soprattutto riguardo alla mia emicrania che mi attanaglia da quando avevo 4 anni.

Alcuni tasselli sono andati a posto. Di solito le riguardo un’altra volta le sessioni, penso che questa la riguarderò 2 volte perché è stata veramente impegnativa, sicuramente domande ce ne saranno. Alcuni tasselli sono andati a posto anche in base alle domande degli esercizi della lezione precedente. Sicuramente la mole di informazioni che ci hai dato in queste 3 ore intensive ci vorrà un po’ di tempo per digerirle.

Marco Agostinetto

Il corso della dott.ssa Cogliani è una grande risorsa che può aiutare tutti. Io mi sono approcciata a esso con il desiderio di colmare le lacune scientifiche del mio percorso di naturopatia e di shiatsu, e sotto questo aspetto mi è stato molto utile perché la dottoressa è molto preparata e le spiegazioni sono estremamente chiare.

Oltre a questo, ritengo che l’impostazione del corso sia estremamente valida per tutte le persone che vogliono prendersi la responsabilità della propria salute: le nozioni offerte dal corso sono un’ottima base da cui iniziare a studiare per capire come lavora il nostro corpo.

Tutte le tematiche affrontate dal corso non possono essere trascurate quando si comincia a pensare che molto della salute dipende principalmente dalle nostre azioni, dalle nostre scelte (e anche non-azioni e non-scelte).

In estrema sintesi mi sento di consigliare a tutti questo corso sia per la validità indiscutibile dei contenuti, sia per la grande chiarezza di esposizione degli stessi da parte della dott.ssa Cogliani.

Simona Ceccarelli

Ero indecisa se iscrivermi a questo corso perché non ho basi mediche e ho delle difficoltà a seguire e a prendere appunti velocemente, ma poi ho scelto di partecipare perchè:

1) avendo letto i libri della Dott.ssa Cogliani, ho pensato di avere già acquisito qualche informazione che avrei potuto rivedere al bisogno
2) avrei avuto la possibilità, durante la lezione, di porre domande per chiarire gli argomenti
3) le lezioni sarebbero state registrate e messe a disposizione nel sito, così avrei potuto rivederle successivamente a mio comodo e prendere appunti
4) so che la dott.ssa ha grande capacità di rendere comprensibili argomenti complicati

Ora posso dire che è stato molto intenso e interessante. Ci ha fatto capire che con i nostri comportamenti possiamo influenzare nel bene e nel male la nostra salute, e che possiamo prendercene cura per prevenire e migliorare.

L’argomento Salute–Benessere è molto vasto. Ci ha dato delle informazioni importanti, ho capito che ciò che credevo di sapere, spesso non è corretto anzi è controproducente. Tanti sono stati anche i consigli di tipo pratico da applicare subito. Anche se non ho compreso tutto o non ricordo tutto, ora però ho una infarinatura, delle nozioni che posso approfondire.

Sto rivedendo le lezioni e prendendo appunti, annotando il minutaggio, in modo da trovare facilmente l’argomento all’occorrenza, proprio come ho fatto con i libri mettendo dei post-it. Ho avuto la conferma che è stato molto di aiuto aver letto i libri “Dietro la Malattia” e “Super-vivere nel XXI Secolo”.

Sono molto contenta di questa esperienza che spero di poter ripetere.

Viviana Prati

Cara Ethel, grazie di tutto. Il corso è stato una esperienza bellissima, che ha tirato fuori tante cose mettendole in luce. Da sempre avevo pensato che ognuno di noi è il miglior medico di se stesso. Il corso ha insegnato che ognuno è anche il maggior “ammaliatore” di se stesso (a parte l’ambiente, le situazioni, ecc…).

Vorrei solo aggiungere una piccolissima considerazione: di solito si tende a dare importanza alle analisi e altre osservazioni strumentali che mostrano questo o quello che “non va” , ma quello che nessuno strumento diagnostico riesce a mostrare è appunto lo spirito, il prana, l’energia vitale, l’amore per la vita e per tutto quello che circonda, e in fin dei conti è proprio questo che non si vede e ci mantiene.

Un abbraccio e auguri di ogni bene.

Maria Sersale

Contenuti del corso

I meccanismi di manipolazione di massa
Come leggere analisi e sintomi in sinergia
Quali valutazioni fare per la definizione delle cause
Quali considerazioni fare per strutturare degli obiettivi precisi
Quali strumenti abbiamo a disposizione, che caratteristiche hanno e come sceglierli
Come valutare la strada scelta e saper decidere se mantenerla o lasciarla
Come strutturare una coscienza di salute infinita e continuare a costruirla al di là dei condizionamenti ambientali e sociali

Argomenti delle lezioni

1. Introduzione
2. Leggere e correlare i sintomi
3. Definizione delle cause
4. Definizione degli obiettivi
5. Valutazione degli strumenti a disposizione
6. Valutazione degli effetti

Bonus del corso

Rifrequentazione gratuita per tutto l’anno portando almeno un nuovo iscritto al corso
La presentazione del corso (durata 3 ore) inclusa nel prezzo e disponibile da subito in area riservata
15% di sconto sull’accesso al primo colloquio (*)
Accesso alle registrazioni delle lezioni in area riservata per sempre
Richiesta di accesso privilegiato al momento del contatto per la prenotazione per i pazienti Immunoreica (*)
Ulteriore sconto del 5% (che scade dopo i 3 mesi di corso) sullo shop dell’area riservata che già ha prezzi promozionali

(*) Se sei già paziente Immunoreica, puoi usarlo per la tua prossima consulenza o sfruttarlo per far iniziare il percorso a un tuo caro. Potrai scegliere l’opzione al momento dell’iscrizione.

Prenota il tuo posto

Prossimo inizio
13 APRILE 2022

Durata: 3 mesi

6 lezioni online con cadenza 2 lezioni al mese dalle ore 18:00

Appena ti sarai iscritto, riceverai:

Calendario delle lezioni
Scheda dei sintomi
Scheda di analisi
400300 €

Questa offerta scade tra

CAPARRA DI 100 € non rimborsabili

Il resto deve essere corrisposto prima dell’inizio del corso tramite bonifico bancario.

Ti invieremo una email con le istruzioni per accedere al corso

Sì, voglio avere il controllo della mia salute

Ethel Cogliani

Fondatrice di IMMUNOREICA®

Autrice di "Dietro la Malattia" (2016), "Tiroide X-Files" (2017), "Super-Vivere nel XXI Secolo" (2020), "Paura" (2020) e "La Struttura della Salute"(2021), ha la sua impostazione accademica come genetica molecolare che l'ha portata per diverso tempo a fare ricerche in ambito molecolare.

Presto scopre che la ricerca viene mossa dal denaro e sente che la strada che deve percorrere è un'altra. Quasi accidentalmente incappa nell'alimentazione come approccio alle malattie, scoprendo un mondo di interazioni in grado di modulare in modo fine l'espressione genica senza intervenire direttamente sulla struttura dei geni stessi (epigenetica).

Con il tempo estende la sua attenzione anche allo stile di vita, approcciando in modo disinvolto e senza pregiudizi alcune pratiche – tra cui il digiuno, la terapia del freddo, miglioramento del sonno – allo scopo di potenziare, modulare, stimolare il Sistema Immunitario. È così che sviluppa il suo protocollo IMMUNOREICA, che ha lo scopo di migliorare condizioni autoimmuni e degenerative anche molto gravi.